Screening posturale Torino: chi può eseguirlo e come

Screening posturale Torino

Sottoporsi allo screening posturale Torino è semplice: ecco cosa fare

Lo screening posturale Torino può essere eseguito sia dagli adulti sia dai più piccolo e consente di effettuare concretamente la rilevazione separate dell’attività dei due emisomi e di rilevare una serie di valori ottenibili con una sola valutazione. Lo screening posturale Torino è una procedura molto rapida e precisa che prevede la compilazione di quella che possiamo considerare una scheda indice di alterazione posturale. Si tratta sostanzialmente di uno strumento utile e indispensabile per stabilire un grado di probabilità per un soggetto di essere soggetto a una sindrome posturale più o meno grave. Ad esempio nello screening posturale Torino merita una menzione particolare la stabilometria statica che ha come finalità la valutazione delle capacità di un soggetto immobile in posizione eretta di controllo posturale. Tale valutazione con lo screening posturale a Torino viene eseguita attraverso la quantificazione delle oscillazioni posturali e del contributo relativo apportato dalle varie componenti del sistema posturale (componente visiva, labirintica, propriocettiva ecc.). Il sistema stabilometrico utilizzato nei centri di Torino specializzati nello screening posturale consente al paziente di sentirsi a proprio agio in ogni situazione e soprattutto di non correre rischi non proporzionati all’utilità del test come ad esempio un trauma di varia entità.

Cosa viene usato per fare lo screening posturale Torino?

Il sistema stabilometrico usato nello screening posturale Torino evidenzia anche tutte le eventuali anomalie rispetto alla posizione di base, non limitandosi quindi alla semplice registrazione degli spostamenti del centro di pressione del soggetto rispetto alla posizione di partenza. Oltre a questo consente anche di eseguire una analisi multiparametrica delle oscillazioni, consentendo così uno studio accurato della strategia posturale e soprattutto fornisce dati affidabili e verificabili sia nel corso del tempo, sia in paragone ad altri soggetti. Soprattutto chi avesse dei bambini piccoli in età evolutiva (5-11 anni) potrebbe eseguire uno screening posturale a Torino così da prevenire concretamente problemi di salute che potrebbero intercorrere con l’età adulta. Lo screening posturale a Torino dedicato ai più piccoli è un esame molto semplice, rapido e indolore che viene eseguito su una pedana stabilometrica su cui il bambino dovrà mantenere la posizione eretta per alcuni minuti che saranno necessari agli specialisti per effettuare le rilevazioni. Una volta terminato lo screenong posturale a Torino gli specialisti consegneranno la relazione tecnica dell’esame eseguito presso la clinica.

Riassumendo dunque eseguire uno screening posturale a Torino serve a quantificare la probabilità che sia presente una sindrome posturale nel soggetto su cui viene eseguito. I pazienti che decidono quindi di sottoporsi a uno screening posturale Torino potranno prevenire la comparsa di tutti i sintomi della sindrome posturale e prevenire la degenerazione delle strutture grazie a cure precoci meno onerose e dolore rispetto a cure tardive, lunghe e particolarmente probanti. Lo screening posturale Torino viene eseguito solo ed esclusivamente da professionisti sanitari muniti di abilitazione all’esecuzione, garanzia questa di sicurezza, qualità e affidabilità per tutti i pazienti. In sostanza dunque lo screening posturale Torino consente di verificare l’esistenza di una concreta probabilità di presenza della sindrome posturale, e di conseguenza compiere ulteriori indagini diagnostiche più approfondite.