Posturologia Torino: se non l’avete mai provata è arrivato il momento di rimediare

Posturologia Torino

I benefici della posturologia Torino sono molti, a partire dal ripristino del benessere

Della posturologia se ne parla molto, si parla anche molto della posturologia a Torino, in particolare. Vediamo bene di cosa si tratta per cercare di capire meglio questa disciplina e comprendere come eventualmente può aiutarci nella vita di tutti i giorni. La posturologia Torino è una disciplina efficace che si occupa dello studio e della cura della postura del corpo umano e delle conseguenti ed eventuali patologie. La postulogia è un insieme di teorie e pratiche che rivolgono il loro raggio d’azione sia alla postura comunemente intesa che al suo rapporto con i sistemi utilizzati dall’uomo e dalla donna per quanto riguarda il controllo del proprio equilibrio nello spazio e nel tempo. Le malattie legate alla postura possono essere di varia natura, si va da alterazioni posturali dovute a cause congenite e traumatiche fino a semplicemente a vizi posturali. L’approccio che questa medicina naturale adotta è un tipo innovativo, in quanto vengono coinvolte diverse materie di studio, in linea del tutto generale però l’importanza cruciale è basata sull’interazione dei vari recettori posturali e delle alterazioni funzionali. Ma di cosa si parla quando si parla di recettori posturali nella posturologia Torino? Per recettori posturali si intendono il, piede, l’apparato stomatognatico, l’occhio, la pelle ed il vestibolo. Questi sono i recettori coinvolti nel modello organizzativo del sistema posturale. Le conseguenze delle disfunzioni di questi recettori possono provocare patologie varie e numerose. Ecco alcune di queste patologie: artrosi, lombalgia, ernia discale, scoliosi, cefalea, disturbi alle articolazioni e contratture muscolari.

Anche i centri di cura in posturologia Torino si occupano dei rapporti fra il mondo che ci circonda ed il nostro corpo, che viene chiamato sistema tonico posturale. L’approccio della posturologia è di tipo multidisciplinare, in altri termini è di tipo sistemico, ovvero integrato, quindi prende in esame elementi e punti di vista dalle altre professioni sanitarie legate alla fisioterapia, ma anche all’odontoiatria ed altri terreni meno prossimi a quelli delle patologie della postura in senso stretto. Questo tipo di approccio perciò identifica differenti scuole e anche i centri di posturologia di Torino si dividono fra varie categorie e correnti in materia. Ad ogni modo, in Italia per lo posturologia abbiamo un organo molto autorevole come l’ Associazione Italiana Studio e Ricerca in Posturologia, che si occupa anche di coordinare queste differenti “confessioni”.

Tanti sono gli ambiti di intervento della posturologia, uno di questi è sicuramente rappresentato dalla medicina dello sport, gli atleti infatti spesso hanno a che fare con errati vizi posturali e veri e propri traumi, per questo i trattamenti che ne curano la postura aumentano le loro prestazioni e il loro benessere. Visto questo approccio sistemico e multidisciplinare, non è superfluo ricordare anche altre patologie curabili grazie alla posturologia come i disturbi della colonna, del piede, della deglutizione e la dislessia. Il mondo della posturologia Torino e nel mondo ha sviluppato strumenti e metodologie per un’individuazione delle cause di traumi e patologie. Uno di questi si chiama stabilometria, questo permette al terapista di studiare la condizione del controllo posturale in ortostasi sia da un punto di vista qualitativo che da un punto di vista quantitativo.